Sassuolo-Giampaolo in stand-by: il Toro non concede ancora la buonuscita

Manca ancora l’intesa totale tra Marco Giampaolo e il Sassuolo. L’allenatore è il grande favorito per la panchina neroverde e le parti stanno provando a risolvere gli ultimi dettagli proprio in queste ore per regalare al pubblico emiliano un nuovo tecnico per un nuovo ciclo. Contatti in corso tre le parti, Giampaolo ha però un accordo fino al 2022 col Torino e per liberarlo manca l’intesa sulla buonuscita coi granata. Entourage al lavoro per sbloccare la questione, l’alternativa resta Alessio Dionisi, seguito dalla Sampdoria con forza (Patrick Vieira l’altro nome, ndr): per liberarlo, però, l’Empoli vuole una contropartita economica o tecnica. Per questo ancora non si è definita la corsa al dopo De Zerbi in casa neroverde.