Juric insisterà per avere Dimarco

Tuttosport rilancia la voglia di Juric di portare con sé a Torino Federico Dimarco, tornato alla Pinetina dopo il prestito al Verona. Cinque i motivi descritti dal quotidiano torinese per spiegare l’innamoramento dell’allenatore croato: la crescita alla quale ha contribuito a Verona; grande attitudine a livello di qualità e quantità; piede sinistro sontuoso; letale sui piazzati; carta d’identità (solo 23 anni).

“È tornato all’Inter, Inzaghi lo valuterà. Il Torino confida di poter mettergli le mani sopra. Juric ci crede, se lo aspetta: non può pensare di affidarsi per tutta la stagione solo ad Ansaldi, 35 anni a settembre, muscoli delicati”, si legge.