TMW: ore decisive per arrivare a Juric

Sono da registrare nuovi intensi contatti tra Ivan Juric, il suo entourage e il Torino. Il tecnico si è preso questi giorni per decidere il futuro, se restare all’Hellas Verona oppure se provare una nuova esperienza e chiudere un ciclo importante dove lui, insieme a Setti e D’Amico ha regalato tante soddisfazioni alla piazza gialloblù. Quel che arriva nelle ultime ore è che offerta e progetto granata avrebbero quasi convinto Juric. Manca il sì definitivo ma la decisione sembra adesso prossima.

Il Torino ha le idee chiare sulla prossima stagione. Ripartire, prima di tutto dall’allenatore che molto probabilmente sarà Ivan Juric. Cairo lo vuole a tutti i costi e negli scorsi giorni c’è stato un primo incontro faccia a faccia a Milano.

Juric sa che la sua avventura a Verona può considerarsi conclusa, più di così è veramente difficile fare. L’ostacolo più grande rimangono i due anni di accordo con la società che al momento bloccano ancora il passaggio dell’allenatore. Già sabato scorso ci sarebbe stato invece un ulteriore incontro tra Vagnati, agente di Juric e il presidente del Torino: si potrebbe arrivare a un triennale a 2 milioni a stagione.

Addio Verona per andare a Torino. 24 ore decisive.