Urbano Cairo:”La Serie A va cambiata”

La Serie A ha bisogno dei fondi di investimento, per fare cose che altrimenti non potrebbe“. Urbano Cairo ha le idee chiare ed ha detto la sua sul futuro del calcio italiano ai microfoni di Radio1Il presidente del Torino ha parlato delle possibilità che aprirebbe una Lega gestita in modo diverso: “Con una gestione fatta da professionisti, puoi migliorare. Ad esempio, costruendo nuovi stadi o investendo sui giovani”.

Il focus di Cairo si sposta successivamente sulla battaglia per i diritti tv. La quale vede la Lega spaccata in due: “Bisogna garantire la visibilità del campionato, come lo era prima. Poi c’è anche la questione economica e certamente è importante, ma sempre per il bene della Serie A. Sky o DAZN? Se vincerà DAZN sono sicuro che riuscirà ad offrire le stesse garanzie”. La chiusura del patron del Torino avviene in merito al format del campionato: “Forse è il momento che la Serie A venga ripensata e cambiata”.

COMMENTA L'ARTICOLO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.