Toro: allenamento sospeso causa Covid, probabili altre positività

Niente allenamento quest’oggi per il Torino. Sono state rilevate nuove positività al Covid-19 nel gruppo squadra dopo quelle della passata settimana, che avevano portato all’assenza congiunta in Sardegna contro il Cagliari di Alessandro Buongiorno, di Karol Linetty e di Nicola Murru. Dunque, si procederà, su indicazione dell’Autorità sanitaria locale, in queste ore con nuovi controlli, essendo la situazione non stabilizzata e in evoluzione Ricordiamo che il rinvio dell’allenamento odierno avviene a tre giorni dalla prossima gara di campionato, in programma sotto la Mole venerdì alle 20.45 contro il Sassuolo.

Il Toro dovrebbe scendere in campo venerdì sera contro il Sassuolo, e avrebbe poi altre due partite – visto il turno infrasettimanale – nel giro di pochi giorni. Ogni squadra di Serie A, secondo il regolamento varato pochi mesi fa, ha la possibilità di un solo “jolly” Covid: avendo almeno 10 positivi in squadra è possibile chiedere (una sola volta a stagione) il rinvio della partita. Non solo: in questo caso, visto il possibile “focolaio”, potrebbe essere l’autorità sanitaria (come accaduto al Napoli contro la Juve) a fermare la partita.

COMUNICATO STAMPA TORINO FC

In relazione alla situazione contingente, relativa a ulteriori casi di positività al Covid 19, non ancora stabilizzata e in evoluzione, su indicazione dell’Autorità sanitaria locale competente il Torino Football Club comunica che l’allenamento odierno è sospeso in attesa di ulteriori controlli.