Atalanta-Toro: probabili formazioni

L’Atalanta continua la propria corsa sognando la terza qualificazione consecutiva in Champions League. La squadra di Gian Piero Gasperini apre il sabato della 21ª giornata del campionato di Serie A ospitando sul proprio campo il Torino di Davide Nicola.

La partita mette di fronte una delle squadre più in forma degli ultimi mesi e una di quelle più in crisi. Se i bergamaschi sono infatti nelle zone alte della classifica, con 36 punti – soltanto tre dietro il quarto posto – i granata sono a 15 punti, pari con il Cagliari, in pina lotta per evitare la reetrocessione,

Gli ultimi due precedenti per i granata sono stati da incubo: due sconfitte in casa e 11 goal subiti complessivi, compreso l’incredibile 0-7 del 25 gennaio 2020. Nell’ultimo match giocato in casa degli orobici, però, è arrivata una viittoria per 2-3 del Torino.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA-TORINO

Gasperini potrebbe cambiare qualcosa anche in vista della Coppa Italia. Out Hateboer e in dubbio Maehle, uscito acciaccato dal Maradona: Toloi potrebbe avanzare sulla fascia. Preme Miranchuk per un posto sulla trequarti, ma anche Pasalic è un’opzione. Pessina rimane comunque favorito su entrambi i compagni. Zapata candidato a una maglia da titolare. In difesa si rivede Palomino che era squalificato contro il Napoli.

Classico 3-5-2 per Nicola, che cerca continuità e dovrebbe far esordire dall’inizio il nuovo acquisto Mandragora. Ansaldi sulla sinistra, Belotti con Zaza in avanti, mentre Linetty rischia il posto. Izzo al rientro in difesa con Lyanco (o Nkoulou) e Bremer davanti a Sirigu. Out il nuovo acquisto Sanabria, ancora causa Covid.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Djimsiti, Romero, Palomino; Toloi, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Ilicic, D. Zapata.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Mandragora, Rincon, Ansaldi; Zaza, Belotti