Derby: il Toro crolla nel finale,al solito…

Rimonta clamorosa della Juventus che nonostante la prestazione incolore riesce a vincere il derby con le reti di Bonucci e McKennie dopo essere andata in svantaggio per il gol di Nkoulou nel primo tempo.

Solo una sorpresa tra i ventidue iniziali rispetto a quanto annunciato alla vigilia: tra le fila del Torino è Nkoulou e non Bremer a completare il pacchetto arretrato con Lyanco e Rodriguez. Nessuna sorpresa invece per Andrea Pirlo, complice l’assenza di Morata la coppia d’attacco è obbligata con Dybala accanto a Ronaldo. Meno di dieci minuti dal fischio d’inizio ed il Torino si porta in vantaggio: Nkoulou approfitta di una palla vagante in area bianconera e con una conclusione stilisticamente non perfetta riesce comunque a battere Szczesny. Passano pochi minuti ed i granata vanno vicinissimi al raddoppio, Zaza riceve sulla corsa e supera la difesa bianconera, ma arrivato davanti al portiere avversario si fa ipnotizzare permettendo al polacco di deviare la conclusione. Nonostante lo svantaggio la Juventus non riesce ad alzare i giri del motore ed i granata accettano il regalo di buon grado. La prima frazione si chiude dunque con la squadra di Giampaolo in vantaggio con la rete di Nkoulou.

Nella ripresa la Juventus troverebbe anche il pareggio con Cuadrado, ma il VAR annulla giustamente per la posizione di fuorigioco di Bonucci che ostacola la vista a Sirigu. Al 77′ i bianconeri trovano il pareggio, a realizzarlo è il neoentrato McKennie: il centrocampista americano si avventa su un bel cross di Cuadrado e con un colpo di testa insacca alle spalle dell’incolpevole Sirigu. La rimonta della Juventus si completa all’89’ con Bonucci che, come il compagno una decina di minuti più tardi, devia di testa un cross dalla trequarti di Cuadrado. I bianconeri riescono a portare a casa la vittoria nonostante una prestazione tutt’altro che maiuscola, rammarico per il Torino che si vede sfuggire un risultato importante nel derby.

COMMENTA L'ARTICOLO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.