Genoa-Toro: probabili formazioni - IL TORO SIAMO NOI
Genoa-Toro: probabili formazioni - IL TORO SIAMO NOI
Genoa-Toro: probabili formazioni - IL TORO SIAMO NOI
Genoa-Toro: probabili formazioni - IL TORO SIAMO NOI
Genoa-Toro: probabili formazioni - IL TORO SIAMO NOI

Genoa-Toro: probabili formazioni

La partita si sarebbe dovuta inizialmente giocare lo scorso 3 ottobre con fischio d’inizio alle 18:00 ma due giorni prima, la Lega Serie A con una nota aveva annunciato lo spostamento della stessa a data da destinarsi, poiché all’interno del ‘gruppo squadra’ rossoblù si era registrato il sorgere di un vero e proprio focolaio da Covid-19.

Allora furono ben 16, tra giocati e membri dello staff del Genoa, a risultare positivi e a rendere quindi impossibile il normale svolgimento della gara. La data del recupero è stata poi annunciata il successivo 7 ottobre.

Quella che andrà in scena sarà la sfida numero 97 tra le due squadre in Serie A. Il bilancio è favorevole al Torino in virtù delle 38 vittorie, a fronte delle 30 sconfitte e dei 28 pareggi.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA-TORINO

Maran potrebbe concedere un turno di riposo a Pandev, scalpita Pjaca. Probabile conferma per Scamacca dopo il primo goal in Serie A. Criscito, uscito acciaccato dal Derby, è in dubbio: pronto Luca Pellegrini a sinistra. A centrocampo Behrami è favorito su Badelj.

Giampaolo deve valutare le condizioni di Belotti: se non dovesse farcela sarà Bonazzoli a guidare l’attacco granata. Per il resto pochi i cambi rispetto alla gara persa in pieno recupero contro la Lazio: in difesa Nkoulou si gioca una maglia da titolare con Lyanco, a centrocampo Linetty è favorito su Gojak.

GENOA (4-3-1-2): Perin; Biraschi, Goldaniga, C. Zapata, L.Pellegrini; Lerager, Behrami, Rovella; Zajc; Pjaca, Scamacca.

TORINO (4-3-1-2): Sirigu; Vojvoda, Bremer, Lyanco, Rodriguez; Meitè, Rincon, Linetty; Lukic; Verdi, Bonazzoli.