Vagnati:”Ramirez condizioni impossibili,siamo soddisfatti”

A Sky Sport ha parlato il direttore sportivo del Torino Davide Vagnati, che ha parlato dell’acquisto giunto solo nel finale di tempo di Amer Gojak: “Abbiamo atteso per alcune situazioni burocratiche da definire, ma eravama tranquilli, avevamo già trovato l’accordo. Gojak ha le caratteristiche per giocare sia da mezzala che sulla trequarti, siamo contenti di averlo preso”.

Su Bonazzoli: “Federico è un giocatore che seguivamo da un po’ e ne parlavamo da tempo con il suo entourage, quindi siamo contenti. L’ho avuto a Ferrara, ha grande potenzialità, oggi c’erano le condizioni giuste per farlo e quindi siamo molto contenti. Aveva molta vogia di venire al Torino ed ha le caratteristiche che si sposano perfettamente con le idee di calcio di Giampaolo”.

Su Ramirez: “Era uno dei ragazzi che abbiamo seguito da tempo, poi onestamente c’erano delle condizioni che non erano fattibili. All’intenro del gruppo serve anche omogeneità dal punto di vista dei contrattil. Penso che abbiamo dei giocatori importanti, ed anche rispetto al salario servono certe gerarchie altrimenti si rovina il gruppo”. 

Su Belotti: “Lui ha dentro di sé tutti i valori del Toro, per esserne il capitano, mi auguro che finisca la carriera con questi colori. C’è stata una chiacchierata con il Tottenham ma non era una cosa seria, lui  è l’attaccante della nazionale e se avevamo veramente voglia di prenderlo sarebbero venuti qui con una propota seria”.

COMMENTA L'ARTICOLO