Tuttosport: problemi Atletico-Arsenal per Torreira,il Toro è ancora in corsa,c’è anche Vera

Il caso Herrera-Madrid aiuta Cairo a non mollare il regista, Vagnati a Londra per il difensore. E tratta pure l’argentino.

Gli assalti sono partiti, sono in corso, continueranno. TorreiraVeraAndersen: le prime due trattative sono ovviamente e inevitabilmente intrecciate tra loro, mentre la terza, quella condotta per il difensore del Lione, ha mostrato una connessione temporale e logistica, dato il blitz di Vagnati a Londra per incontrare gli agenti inglesi del danese. Il succo, in estrema sintesi: 1) il Torino sta facendo di tutto per cercare di restare sul carro di Lucas Torreira e il fatto che l’Atletico Madrid non abbia ancora definito nei dettagli tutti gli accordi economici con il regista e con l’Arsenal mette in condizione Cairo e il suo ds di mantenere in vita la speranza.

2) I madrileni sono ormai chiaramente in pole nella corsa all’uruguaiano. Di conseguenza, per cautelarsi, i vertici del Torino hanno riaperto e ora anche lubrificato i canali con l’Argentinos Juniors, come già si era rivelato su queste colonne lunedì scorso: così da poter lanciare un secondo assalto a Fausto Vera, giovane regista di talento, considerato la prima alternativa di Torreira. 3) Dopo l’incontro a Londra con i procuratori di Joachim Andersen, il Torino ha finalmente raggiunto un’intesa sostanziale con il difensore, condizione indispensabile perché possa decollare una trattativa finale (nel bene come nel male: si vedrà) con il Lione.

Fonte Tuttosport

COMMENTA L'ARTICOLO