Tutto fatto per Murru

Il Torino insiste sul mercato e continua a rinforzarsi sugli esterni: dopo Rodriguez e Vojvoda, i granata hanno chiuso la trattativa con la Sampdoria per Murru, vecchia conoscenza di Giampaolo e già obiettivo di mercato in passato. In giornata il classe 1994 sarà in città per sostenere le visite mediche di rito. 

Affare fatto sulla base di un prestito con diritto di riscatto fissato a sei milioni. Per lui, nell’ultima stagione, 29 presenze e un assist. Con Rodriguez e Ansaldi attualmente infortunati e a rischio per la prima di campionato contro la Fiorentina, la società ha deciso di accelerare per il giocatore. Gli ultimi dettagli sono stati definiti durante l’incontro fra Lucci, procuratore di Murru, e le due società. 

COMMENTA L'ARTICOLO