Toro Club Biella:”Il Toro ci ha ignorato”

Paolo Cossa, presidente del Tc Biella a Tuttosport ha dichiarato: “Come club non ci saremmo stati domani all’amichevole. Siamo l’unico club ufficiale in città e nessuno della società ci aveva contattati per coinvolgersi in qualsivoglia attività di questo mini-ritiro: non ci aspettavamo nulla, ma questa è la conferma di come vengono trattati i Toro Club dal Torino FC. Per rispetto della gente granata, per un’amichevole in famiglia non sarebbe dovuto far pagare il biglietto 10 euro, altrimenti sarebbe potuto spostare a Bella il match contro la Sampdoria, di livello più alto, per permettere ai tifosi di assistervi”.

“Per l’ennesima volta siamo stati trattati male e presi in giro da Cairo e dai suoi. Siamo stanchi. La squadra potrà sempre contare sul nostro appoggio: la nostra è una protesta indirizzata esclusivamente a Cairo. Alla contestazione, da attuare sempre con toni e atteggiamenti civili, preferiamo l’indifferenza”.

One comment on “Toro Club Biella:”Il Toro ci ha ignorato”
  1. Mauro Sammartino ha detto:

    Mi chiedo per quale motivo la società avrebbe dovuto contattare questo ‘fantastico’ Toro Club che in 40 anni NON ho mai visto in uno stadio!!!!

COMMENTA L'ARTICOLO