Izzo e Rincon verso la cessione - IL TORO SIAMO NOI
Izzo e Rincon verso la cessione - IL TORO SIAMO NOI
Izzo e Rincon verso la cessione - IL TORO SIAMO NOI
Izzo e Rincon verso la cessione - IL TORO SIAMO NOI
Izzo e Rincon verso la cessione - IL TORO SIAMO NOI

Izzo e Rincon verso la cessione

Armando Izzo continua ad essere uno dei nomi in uscita dal Torino. Ieri schierato da terzino destro da Giampaolo ha faticato non poco ad adattarsi al ruolo.

l’Inter – tornata in corsa anche per la conferma in panchina di Conte – è anche la Fiorentina, alle prese con le voci di mercato sull’argentino Pezzella, e la Roma se non riuscisse a riabbracciare Smalling. Quello che è certo è che dopo la valutazione di un anno fa superiore ai 20 milioni di euro, frutto della stagione da protagonista di Izzo, i 4 gol in campionato e la conquista della maglia della Nazionale (in proposito, Mancini non lo ha convocato per i prossimi impegni degli azzurri contro Bosnia Olanda a settembre), adesso le pretese del Torino non dovranno spingersi oltre i 15 milioni.

Possibile il ritorno al Genoa di Rincon, fuori dai piani di Giampaolo,che in mezzo al campo preferirebbe avere più cervello e meno muscoli,e possibile pedina nel nuovo rombo di Maran. Piacciono anche Edera e Millico, quest’ultimo nel mirino anche dello Spezia.