Avv.Scalari:”Chi vuole il Toro sono investitori di primo livello”

Dopo le dichiarazioni del Presidente del Torino FC, Urbano Cairo, rilasciate nella giornata odierna ai microfoni di “SkySport”, abbiamo contattato telefonicamente il “guru” dei civilisti, l’Avvocato Massimo Scalari, rappresentante dello Studio Legale Scalari di Torino che, dall’ormai lontano 1979, è certificamente provato che è uno degli studi legali più prestigiosi nell’ambito del diritto commerciale e societario.

Proprio quel Massimo Scalari che è stato scelto dal Comitato Promotore Taurinorum ed in appoggio alla financial advisor della Console and Partners di Torino, quest’ultima rappresentati alla conferenza stampa, dello scorso Mercoledì 29 Luglio 2020, dagli advisor Giuseppe Pipicella e Simone Servetti.

Avvocato Massimo Scalari, prima di tutto grazie per averci dedicato il suo prezioso tempo.Che cosa ne pensa delle dichiarazioni odierne del Presidente del Torino FC 1906, Urbano Cairo?


“Io faccio l’Avvocato. Su altre questioni è bene precisare che preferirei non andare oltre il mio ruolo. Posso dire, però, che ognuno è libero di fare quello che ritiene più opportuno. Non sono io l’investitore. Si prende atto della sua legittima volontà di rifiutare la proposta dei miei clienti. Confermo che agisce in legittimità! Contento lui…”

Avvocato Scalari, fuori dai denti, è contento di averci messo la faccia?

“Assolutamente sì! Perché se non avessi avuto la certezza assoluta della solidità economica di primo livello, e ci tengo a sottolineare, di primo livello, dei miei clienti, non avrei mai messo in discussione ben quarant’anni di mia onorata carriera professionale! Non ho bisogno di farmi della pubblicità: ho semplicemente fatto un favore ai miei clienti che rappresento in sede civilistica in questa potenziale acquisizione del Torino FC 1906”.

Ma avete avuto una risposta ufficiale di diniego da parte del Presidente Urbano Cairo?


“Assolutamente no! Confermo che la PEC è stata inviata dalla Console and Partners nel tardo pomeriggio di Mercoledì 29 Luglio 2020. L’ho letta! Una e-mail dai toni comunicativi più che garbati! Diamogli tempo di “masticarla” un pò”!

I Tifosi del Toro avevano ed hanno paura di un nuovo Raffaele Ciuccariello!


“Io non sono un tifoso di calcio. Ma dopo la conferenza stampa, mi sono fatto spiegare bene chi era e che cosa ha rappresentato ai tifosi del Toro, il Signor Raffaele Ciuccariello.Voglio tranquillizzarli tutti, nella maniera più assoluta: se non ci fosse stata una presenza evidente, più che oggettiva, di fondi molto importanti, non mi sarei minimante scomodato! Altro che Ciuccariello, con rispetto parlando, qui stiamo argomentando di un altro pianeta! Siamo lontani milioni di anni luce! Stiamo parlando di soldi veri, soldi importanti, e di investitori di primissimo livello e di appassionati di Calcio appartenenti ad una classe sociale abbiente a dir poco”!

I Social vi hanno “massacrato” senza pietà!


“Questo mi ha rammaricato molto! Io non frequento abitualmente i social! Ho letto affermazioni alquanto fastidiose ed ingiuste,tant’è: facciamoli pure “ruggire” questi “leoni da tastiera”! Non si rendono proprio conto della portata economica che possiedono i miei clienti: lo ripeto, sono investitori di primissimo livello!”

Parola di Avvocato!

Domenico Bencivenga (L’Aurora Sportiva)

COMMENTA L'ARTICOLO