Cairo:”Longo ha fatto un bel lavoro”

Urbano Cairo, presidente del Torino, ha parlato nel corso di un’intervista concessa alla Gazzetta dello Sport. Il numero uno del club granata si è espresso sulla possibilità che Moreno Longo resti sulla panchina del Torino anche nella prossima stagione.

Salvezza?

«L’anno scorso siamo arrivati settimi, abbiamo tenuto tutti i giocatori e abbiamo fatto un investimento importante di 25 milioni di euro per Verdi, oltre a Lyanco che è rientrato. Ma questa è stata un’annata sfortunata, a volte capita: aver raggiunto la salvezza, pur con due giornate di anticipo, non è un obiettivo coerente con la storia degli ultimi nove anni di serie A del Toro, in cui la posizione media ottenuta è intorno all’ottava».

Classifica?

«Si può sempre fare meglio, e infatti mi getterò a capofitto nel lavoro, insieme con il direttore sportivo Vagnati, per porre le basi per raggiungere posizioni adeguate».

Longo?

«L’allenatore? Intanto a Longo va dato atto di aver lavorato bene e di aver raggiunto il risultato prefissato in un contesto difficile e inedito, quindi particolare. Va ringraziato, penseremo al con il direttore sportivo in questi giorni affronteremo le più impellenti tra le quali ovviamente c’è quella del tecnico».  

COMMENTA L'ARTICOLO