Ufficiale: il nuovo calendario,inizia il Toro - IL TORO SIAMO NOI
Ufficiale: il nuovo calendario,inizia il Toro - IL TORO SIAMO NOI
Ufficiale: il nuovo calendario,inizia il Toro - IL TORO SIAMO NOI
Ufficiale: il nuovo calendario,inizia il Toro - IL TORO SIAMO NOI
Ufficiale: il nuovo calendario,inizia il Toro - IL TORO SIAMO NOI

Ufficiale: il nuovo calendario,inizia il Toro

Dopo una lunga attesa è finalmente ufficiale la riorganizzazione del calendario di Serie A e della Coppa Italia: il calcio italiano ripartirà proprio da quest’ultima competizione con le due semifinali di ritorno e la finale. Poi si procederà con i quattro recuperi che vedranno impegnate Torino, Parma, Verona, Cagliari, Atalanta, Sassuolo, Inter e Sampdoria. Solo successivamente si ripartirà con il 27° turno completo.

Nel weekend del 20-21 giugno si giocheranno i quattro recuperi della 25esima giornata, così disposti:

  • Torino-Parma (sabato 20/06 ore 19.30)
  • Verona-Cagliari (sabato 20/06 ore 21.45)
  • Atalanta-Sassuolo (domenica 21/06 ore 19.30)
  • Inter-Sampdoria (domenica 21/06 ore 21.45)

Le primissime squadre a far ripartire il calcio italiano dopo l’emergenza sanitaria saranno dunque il Parma di D’Aversa e il Torino di Longo, chiamato a risollevare una preoccupante striscia negativa di risultati. In campo poi il sorprendente Verona di Juric contro il Cagliari di Nainggolan e l’Atalanta di Gasperini, tra le ultimissime squadre a fermarsi nel mese di marzo. Chiude poi il quartetto dei recuperi l’Inter di Conte, che in caso di vittoria sulla Sampdoria si porterebbe a sei lunghezze dalla capolista Juventus.

Il 22, 23 e 24 giugno sarà il turno, invece, della prima giornata ‘completa’, ossia la 27esima:

  • Fiorentina-Brescia (lunedì 22/06 ore 19.30)
  • Lecce-Milan (lunedì 22/06 ore 19.30)
  • Bologna-Juventus (lunedì 22/06 ore 21.45)
  • Verona-Napoli (martedì 23/06 ore 19.30)
  • SPAL-Cagliari (martedì 23/06 ore 19.30)
  • Genoa-Parma (martedì 23/06 ore 21.45)
  • Torino-Udinese (martedì 23/06 ore 21.45)
  • Inter-Sassuolo (mercoledì 24/06 ore 19.30)
  • Roma-Sampdoria (mercoledì 24/06 ore 21.45)
  • Atalanta-Lazio (mercoledì 24/06 ore 21.45)

Primo turno infrasettimanale completo con tre anticipi del lunedì: apre la Fiorentina in casa contro il Brescia, poi il Milan di Pioli sul campo del Lecce e i campioni d’Italia della Juventus in casa del Bologna per tenere il primato. Quattro partite il martedì, tutte serali divise tra le 19.30 e le 21.45: in campo il Napoli di Gattuso sul difficile campo di Verona, poi SPAL-Cagliari, Genoa-Parma e Torino-Udinese. Chiudono il primo turno pieno Inter, Roma e Lazio per un mercoledì spettacolare: occhi puntati sul campo di Bergamo, dove l’Atalanta proverà a rallentare la corsa dell’Aquila.

Tanti i big match ancora da affrontare, decisivi per la lotta Scudetto, Champions e salvezza. Spicca Milan-Roma in programma il 28 giugno alle ore 17.15, poi Atalanta-Napoli il 2 luglio alle 19.30. Il 4 luglio sarà un giorno ad alto tasso di spettacolo con il derby di Torino delle 17.15 e Lazio-Milan in serata alle 21.45.

Il giorno dopo toccherà poi alla Roma far visita al Napoli, sempre alle 21.45. Un vero e proprio tour de force per i rossoneri di Pioli, che il 7 luglio ospiteranno poi la Juventus nel grande classico italiano serale: la stessa squadra bianconera quattro giorni più tardi sarà chiamata a ospitare l’Atalanta alle 21.45.

Il giorno dopo, il 12 luglio, gli azzurri di Gattuso affronteranno al San Paolo il Milan alle 21.45, mentre il 19 luglio sarà ancora spettacolo con Roma-Inter allo stesso orario. Quello che invece potrebbe essere il big match del mese e lo scontro diretto per lo Scudetto è stato programmato per il 20 luglio alle 21.45, quando Juventus Lazio si sfideranno allo Stadium.

Due giorni più tardi il derby di Genova, successivamente l’Atalanta sfiderà Milan e Inter, mentre il Napoli sarà impegnato proprio contro i nerazzurri e contro la Lazio. Chiude la lista dei ‘match clou’ Juventus-Roma .