Il Napoli punta forte su Andrea Belotti

Si preannuncia un mercato fatto di scambi o comunque di acquisti dove non saranno spese cifre folli. L’emergenza legata al Coronavirus potrebbe farsi sentire e non poco sulle casse dei club di Serie A e le previsioni di spesa per la prossima campagna acquisti, non sembrano essere altissime. Ecco allora che i rapporti tra società e dirigenti potrebbero diventare fondamentali per imbastire le future trattative di calciomercato tra club.



In quest’ottica Napoli e Torino potrebbero sedersi di nuovo attorno ad un tavolo per provare a mettere in piede qualche scambio che possa essere soddisfacente per entrambe. Non solo, eventuali scambi tra i due club potrebbero accontentare anche le voglie di alcuni giocatori che hanno magari voglia di cambiare aria. Tra questi, sponda Toro, potrebbe esserci a sorpresa anche Andrea Belotti.




Il Gallo Belotti è sempre uno dei giocatori che, dolente o nolente, si ritrovano in mezzo a voci di mercato durante ogni sessione. Anche questa volta il nome dell’attaccante del Torino sembra essere destinato a riempire le pagine dei quotidiani sportivi. In questa occasione, però, potrebbe pensarci a sorpresa proprio il club nel quale attualmente milita. L’idea del nuovo DS del Torino Davide Vagnati sarebbe quella di portare a vestire la maglia granata Andrea Petagna.


L’operazione Belotti-Napoli potrebbe decollare per diverse ragioni. La prima riguarda il rapporto con l’ex direttore sportivo della Spal, adesso al Torino, Andrea Vagnati. L’attuale diesse granata è l’uomo che ha sbloccato la trattativa Petagna-Napoli a gennaio. La seconda, invece, riguarda proprio Andrea Petagna, possibile contropartita. La terza, non perchè è la meno importate, riguarda il pacchetto offensivo a disposizione di Gennaro Gattuso, in vista della prossima stagione. Al momento infatti, con Dries Mertens e Arkadiusz Milik in partenza, servirebbe una personalità forte come Belotti.


COMMENTA L'ARTICOLO