Faccia a faccia Cairo-Bava,che non ha gradito

Le indiscrezioni sull’arrivo di Davide Vagnati al Torino quale nuovo direttore sportivo sembrano sempre più attendibili: nelle ultime ore, infatti, ci sarebbe stato un lungo confronto tra il presidente granata Urbano Cairo e l’attuale ds Massimo Bava. Il patron avrebbe prospettato a Bava l’arrivo del nuovo direttore sportivo e di altri dirigenti fedelissimi all’ex Spal, oltre ad offrirgli il ritorno alla guida del settore giovanile. Se Bava non dovesse accettare le strade si dividerebbero dopo 12 anni insieme.

Dalle indiscrezioni filtrate,Bava non avrebbe gradito le modalità della prossima sostituzione come DS con Davide Vagnati.

A questo punto, resta da valutare anche la posizione di Moreno Longo: il futuro ds Vagnati, infatti, avrebbe già la carta da giocarsi per la panchina. Si tratta di Leonardo Semplici, con il quale costruì il ‘miracolo’ Spal, che andrebbe così a sostituire Longo, arrivato lo scorso 4 febbraio al posto di Walter Mazzarri e finora sulla panchina granata soltanto in tre gare ufficiali.

Cairo ha deciso,il Toro va ricostruito.


COMMENTA L'ARTICOLO