Quando Caressa intervistò Craxi:”Sempre fedele al Toro”


In questo periodo si parla molto di Bettino Craxi, per ricordare il ventennale della sua scomparsa ad Hammamet. Ma nessuno si è ricordato che l’ex premier italiano, poi latitante in Tunisia, era tifoso del Toro e spesso lo si vedeva in tribuna a seguire le gesta della sua squadra del cuore.

Fabio Caressa, una delle voci calcistiche piu’ note di Sky, realizzò un’intervista esclusiva a Bettino Craxi.

Caressa varcò la soglia della dimora tunisina di uno dei politici piu’ controversi della prima Repubblica, uscito di scena dal ”teatrino” della politica italiana con tangentopoli: Bettino Craxi.

Tema della chiacchierata: il Torino. forse non tutti sanno che Bettino tifoso del Torino lo era da sempre: ”Al Torino sono rimasto sempre fedele, come all’arma…”. Racconta di aver vissuto con dolore la strage di Superga: ”per me, tifoso ragazzino, fu il primo grande dolore della mia vita” e ammette ”del veccio Torino mi ricordo anche la formazione (…) ho persino la foto in casa di questa squadra ormai storica”.

COMMENTA L'ARTICOLO