Ian Poveda,il Toro vuole chiudere


L’esterno inglese, classe 2000, in scadenza di contratto con il City, era sugli spalti dello stadio Olimpico e potrebbe accettare l’offerta granata

Potrebbe tingersi di granata il futuro di Ian Poveda. Come riporta Tuttosport l’esterno inglese, classe 2000, in scadenza di contratto con il Manchester City, ha assistito ieri dal vivo alla vittoria del Torino sul Bologna e si fermerà in giornata nel capoluogo piemontese per incontrare il ds Bava.

Accompagnato dai suoi agenti il giovane calciatore, accostato nelle scorse settimane anche al Parma, è pronto ad ascoltare l’offerta del Toro che vorrebbe inserirlo subito nei ranghi. A metà strada tra prima squadra e (da fuori quota) in Primavera. Di sicuro Poveda, fuori dalla lista dei convocati dei Citizens da oltre un mese, si libererà a parametro zero e pare esser fortemente tentato da una nuova esperienza in Italia.


COMMENTA L'ARTICOLO