La Lega lavora alla tv della Serie A: idea di un abbonamento da 30 euro


Secondo quanto riportato dal settimanale Milano Finanza, la Lega Serie A starebbe ragionando sulla possibilità di lanciare un canale tv del massimo campionato italiano. L’idea prevede un abbonamento mensile da 30 euro con cui vedere tutte le partite del campionato a partire dal triennio 2021-2024.

Questo il piano nel caso in cui la trattativa con Mediapro per i diritti del campionato di calcio del triennio 2021-2024 dovesse concretizzarsi. Il colosso spagnolo ha presentato un’offerta da 1,283 miliardi di euro giudicata molto invitante dalla stessa Lega.

Ma sia il presidente Gaetano Miccichè, sia l’ad Luigi De Siervo vogliono vederci chiaro e capire meglio lo sviluppo del progetto. Non fosse altro perché un business plan definitivo ancora non c’è. Anche se nei piani di Mediapro c’è l’intenzione di offrire l’abbonamento al canale per 30 euro al mese per portare il bacino d’utenza dei tifosi-clienti dagli attuali 3,5 milioni a 4 milioni.


Annunci

COMMENTA L'ARTICOLO