Laxalt,le condizioni del Toro


Djidji, Ola Aina, Nkoulou. Tutti giocatori presi dal Torino nelle ultime stagioni in prestito con diritto di riscatto – poi esercitato – in favore del club granata. Un vero e proprio marchio di fabbrica della squadra di Urbano Cairo che vorrebbe utilizzare la stessa formula per prelevare dal Milan l’esterno uruguagio Diego Laxalt.

L’ex Genoa pesa nel bilancio rossonero circa 13 milioni. Dunque, sotto tale cifra il Milan non dovrà scendere a meno ché non vorrà fare una minusvalenza. Il club di via Aldo Rossi, infatti, lo valuta 15 milioni, ma il Torino è disposto ad arrivare a circa 12-13, ma come detto in prestito con diritto di riscatto. Su Laxalt ci sono anche SPAL,Parma e Atalanta.

COMMENTA L'ARTICOLO