Cutrone lascia l’Italia,si chiude la telenovela


Secondo quanto riferisce MilanNews.it, l’offerta del Wolverhampton di 18 milioni di euro più bonus per Patrick Cutrone è stata ritenuta valida dal Milan, che ha dovuto dunque abbassare le richieste iniziali di 25 milioni dopo aver deciso in modo definitivo di cedere il numero 63. Se entrassero i 4 milioni di bonus previsti nell’accordo, però, l’affare non si allontanerebbe troppo da quella soglia, arrivando a 22 milioni complessivi. I bonus (suddivisi in 2+2 milioni) sono legati al raggiungimento di due obiettivi distinti.


COMMENTA L'ARTICOLO