Izzo,manca ancora l’accordo sul rinnovo


Il futuro di Armando Izzo andrà sciolto durante questi mesi di calciomercato. Il difensore è reduce da un’annata eccellente con il Torino, grazie alla quale sarebbe entrato nei radar di diversi club (Roma in primis). Le sue prestazioni hanno colpito anche il presidente Cairo, il quale non sembrerebbe intenzionato a privarsi del proprio difensore, vista anche la partecipazione alle qualificazioni valide per l’Europa League.

Secondo quanto rivelato da ‘Tuttosport’, una situazione che andrà valutata in questi giorni sarà quella relativa al rinnovo contrattuale del 27enne: la forbice tra l’ingaggio desiderato dal calciatore e l’offerta di Cairo sembrerebbe ancora essere piuttosto ampia. Il centrale al momento guadagna 1,6 milioni più bonus, cifra destinata a raddoppiare qualora Cairo accettasse le offerte provenienti dalla Premier League per il suo tesserato.


COMMENTA L'ARTICOLO