Quando e come consegnare la lista giocatori all’UEFA


Per disputare il secondo turno preliminare di Europa League, il Torino dovrà presentare all’Uefa due liste: A e B

Nel dettaglio, la lista A potrà contenere fino a 25 giocatori, di cui 17 possono essere liberi da vincoli (potrà essere inserito, quindi, qualsiasi giocatore a sua discrezione).

Per gli altri 8 giocatori, invece, i vincoli sono più rigidi:

4 giocatori devono essere cresciuti nella federazione di appartenga (FIGC), gli altri 4 devono essere giocatori cresciuti nel Club tra i 15 e i 21 anni e devono essere tesserati per almeno tre stagioni

La lista A andrà consegnata entro il 19 luglio.

Lista B: potranno essere inseriti tutti i giocatori nati dal 1998 e che abbiamo trascorso due stagioni continuative nel Torino.

È senza limitazione di numero e può essere aggiornato fino alla mezzanotte del giorno antecedente la partita.

Si potranno comunque sostituire due giocatori fino al giorno antecedente la gara di andata (secondo sempre i criteri precedenti).


COMMENTA L'ARTICOLO