Mazzarri:”O gioca Belotti o Zaza,insieme…”


“Ci portiamo dietro un po’ di timidezza dettata dagli ultimi anni, si sono inseriti diversi giovani, è arrivato Soriano. Meite ha potenzialità enormi, ad esempio. Siamo partiti male, lo ripeto, l’Inter non ci dava un metro. Avevano speso molto e probabilmente hanno pagato questo. Se siamo squadra e tutti fanno ciò che devono fare andiamo bene, poi è chiaro che apprezzo giocatori tecnici. Iago Falque ha fatto una grande gara, Zaza era in panchina, dobbiamo essere squadra e imporre gioco. Non dobbiamo stare lì impauriti, ma essere una squadra moderna”.

“Anche in nazionale o gioca Zaza o gioca Belotti. Zaza è arrivato da pochissimo, avevo fatto un mese e mezzo di ritiro con determinati meccanismi. Oggi ho alzato Soriano e lui ha fatto il trequartista di destra, abbiamo alzato il baricentro. Gli altri conoscono i meccanismi, ora devo capire se Zaza è capace a fare dei movimenti accanto a Belotti. Devo cambiare tanto per farli giocare insieme”.