Mazzarri stuzzica Zaza


Mazzarri presenta in conferenza stampa il lunch match di domenica contro il Cagliari di Maran. Il suo Torino ha bisogno di una vittoria per continuare a coltivare il sogno Europa. Il tecnico ex Watford ha richiamato attenzione ai suoi e stuzzicato Zaza.

Mazzarri si è così espresso sugli avversari, richiamando attenzione: «Giocano bene, Maran gli ha dato un bel gioco e una bella identità. A volte ha raccolto meno di quanto meritava. Secondo me sono salvi, poi si vedrà. Hanno attaccanti importanti come Joao Pedro e Pavoletti, poi Barella che conosciamo tutti.Dobbiamo stare molto attenti perchè hanno un gioco arioso, usano bene il palleggio, sono una squadra che mi piace. Noi non dobbiamo lasciarli giocare e al contempo fare la nostra partita in avanti, specie dalla trequarti in poi».

Infine, il tecnico ex Napoli stuzzica Zaza, chiamato al riscatto vista l’assenza del Gallo Belotti e Iago Falque: «Deve stare tranquillo e giocare come sa, non essere apprensivo e voler strafare. Deve stare calmo e giocare come sa. Altrimenti alcune volte cerca di strafare, a volte alza il gomito in area e gli fischiano fallo. Deve aiutare la squadra, ha qualità, le deve tirare fuori».


loading...

COMMENTA L'ARTICOLO