Corsa all’Europa: la Sampdoria si ferma a San Siro


L’Inter vince anche senza Icardi: Sampdoria battuta 2-1. A segno D’Ambrosio e Nainggolan, inutile il pari di Gabbiadini.

Inter-Sampdoria dura cinque minuti. In cui vincono i nerazzurri: a San Siro succede tutto dal 73′ al 78′. D’Ambrosio apre le marcature, Gabbiadini entra e pareggia, Nainggolan certifica il feeling ritrovato col pubblico milanese segnando il gol che vale tre punti d’oro. Dopo due risultati deludenti (pareggio col Sassuolo e sconfitta col Bologna), l’Inter torna a trionfare tra le mura amiche, meritando il risultato con una prova di carattere. Buona partita della Sampdoria, che resta in gara fino all’ultimo ma non riesce a trovare il colpo del pareggio. Con questo risultato, i nerazzurri tengono il +4 sul Milan. Sugli spalti, anche Mauro Icardi e Wanda Nara: l’ormai ex capitano interista ha applaudito i compagni. Da segnalare anche la standing ovation di San Siro per Radja Nainggolan.


Loading...

COMMENTA L'ARTICOLO