Avv.Marengo:”Bene i punti,ma il solito non gioco”

Dal suo profilo di Facebook l’avvocato Marengo commenta la partita di domenica.

Tre punti nel cassetto. Tre punti, a rischio infarto e benedicendo la dea bendata, arrivati in casa contro un’avversaria di fondo classifica. Tre punti che ci fan scalare la classifica sino all’ottavo posto, ma senza nulla rosicchiare a chi occupa il settimo. Tre punti che ci portan (quindi e solo) in testa al gruppo in lotta per la parte sinistra della classifica… anche quest’anno nostro perseguito (ed oggettivamente perseguibile) obbiettivo.

E se sostanzialmente nulla cambia in graduatoria, nulla cambia anche in campo.

Il solito straordinario Sirigu. Il solito Belotti che, domenica dopo domenica, è sempre più mediano maratoneta e neppure ombra del goleador che fu. La solita conferma dell’immarcescibile Emiliano Moretti. Il solito Mazzarri professionista della protesta a vanvera. Il solito non gioco. La solita incapacità di reagire allorché l’avversario aggredisce.

Un film già visto… un film che potremmo intitolare: “Sogno di un’Europa di mezza stagione”, con il nostro Toro ad interpretare il ruolo degli artigiani, sol capaci di metter in scena uno scadente spettacolo…

COMMENTA L'ARTICOLO