Var,clamoroso rigore negato al Toro nel primo tempo


Il Toro merita e sconfigge l’Udinese: i friulani si rammaricano per un rigore fallito. I granata salgono ancora in classifica, approfittando della sorpresa odierna, la caduta della Samp.

Equilibrio a Torino, sbloccato da Ola Aina. Il Toro passa grazie al colpo di testa dell’ex Chelsea, abile a capitalizzare l’assist di un ottimo Ansaldi. Al 31′ la rete sblocca il parziale, ma i friulani avrebbero potuto pareggiare con la punizione, respinta prontamente da Sirigu.

Nel finale, il Torino meriterebbe un rigore che incredibilmente non viene assegnato e tiene viva la gara.

La svolta potrebbe arrivare nella ripresa, quando Djidji, dopo un intervento folle nel primo tempo, atterra Okaka in area di rigore. Il VAR assegna il penalty, ma De Paul si lascia neutralizzare da Sirigu. Lì sembrano terminare le speranze friulane, ma il forcing dell’Udinese produce la rete del pareggio: l’Udinese esulta al 88′, tuttavia annullato per il fuorigioco di De Paul, che era sulla traiettoria del tiro di Okaka.

La sfida si innervosisce e si allunga oltre i 100 minuti: arriva il rosso a De Maio, ma il risultato non cambia. Nemmeno quando, al 99′, l’Udinese coglie due traverse nella stessa azione.


loading...

COMMENTA L'ARTICOLO