Mazzarri:”Il Napoli di Sarri è il mio modello”


È l’ultimo Napoli di Sarri il modello di Mazzarri per un Torino che non vuole più stare ai margini della zona Europa. «Come loro siamo bravi a fare il pressing alto, ma dobbiamo imparare poi ad essere altrettanto capaci di sfruttare le difese aperte», dice il tecnico granata alla vigilia della partita contro l’Udinese dell’ex Nicola. «Finora siamo mancati negli ultimi metri, dobbiamo essere più cinici o forse anche più sereni. Ci stiamo applicando in allenamento, curando l’aspetto della finalizzazione, è l’unica cosa che dobbiamo davvero migliorare – continua Mazzarri – perché in tutte le altre stiamo andando bene». Il tecnico vede un Torino più solido nell’atteggiamento: «Spero di non essere smentito domani e non lo vorrei dire per scaramanzia, ma la squadra nelle prestazioni è meno altalenante rispetto al passato. Lo spirito è quello giusto, c’è la veemenza da Torino, nella fase difensiva c’è compattezza. Ci manca solo qualcosa davanti». A questo proposito l’allenatore granata chiede a Belotti di risparmiare qualche fatica di troppo lontano dall’area di rigore: «A me basta che faccia pressione sui difensori centrali, per il resto voglio che stia davanti».


loading...

COMMENTA L'ARTICOLO