Il pensiero di un tifoso:”Cairo lasci il Toro a chi lo ama”


Non inzio con il chiamarla Presidente perchè per me lei è colui che sta facendo sprofondare, un’ambita e amata società che porta il nome Torino Calcio dove anno dopo anno,adulando le orecchie dei tifosi oramai caduti al suo cospetto e alle sue menzogne che da ben 13 anni dice e non sto neanche a menzonarle tanto lei le conosce benissimo.
Nel suo essere imprenditore mi piacerebbe sapere se tra varie scalate di cui ha fatto nei suoi programmi vi era anche la scalata del Torino Calcio vistosi che lei stesso ha detto che lo avrebbe portato agli albori degli anni 70 forse dimenticandosi che allora non vi erano mercenari e il calcio era tutta un’altra cosa.
Mi ricordo che quando andavo in quella favolosa e amata ma allo stesso tempo temuta curva MARATONA, se un presidente si comportava come lei stia certo che non era adulato e stimato come qualcuno fa con lei da ben 13, ora invece addirittura applaudono ad una sonora e vergognosa sconfitta contro gli sempre odiati juventini, oltretutto lei non ha mosso ciglio sulla situazione striscioni contro Superga che mi permetta di dirlo è vergognoso il suo menefreghismo e indifferenza, avrebbe per lo meno fatto la richiesta come presidente di società che venissere presi severi provvedimenti ma haimè ha taciuto PAURA DEGLI AGNELLI?.
Io a Torino ci sono nato e sin da bambino ho sempre tifato Toro, e ho frequentato lo stadio seguito il Toro su e giù per lo Stivale, in Europa quando battemmo il Real Madrid, e pareggiammo contro l’Aiax perdendo la coppa Uefa ma erano altri tempi erano tempi che se si puntava un obiettivo come l’europa chi era presidente allora spendeva, i giocatori si dannavano ed erano davvero lascrime e sangue , ora nulla di tutto ciò, ora solamente inutili promesse che sinceramente a lei neanche un bambino di pochi mesi le crederebbe.
Signor Cairo LASCI IL TORO A CHI AMA IL TORO
Giovanni Aigotti


One comment on “Il pensiero di un tifoso:”Cairo lasci il Toro a chi lo ama”
  1. maurizio pani ha detto:

    e allora invece di Cairo magari ci meritiamo un altro ciminelli o un Giovannone da Frosinone.per giocare eternamente tra serie b e serie c..

COMMENTA L'ARTICOLO