Gravina ci ripensa,sabato via libera


In mattinata le sue parole avevano spaventato tutti i tifosi italiani: «Stiamo decidendo se sospendere il campionato di Serie A in seguito a quanto è accaduto durante Inter-Napoli». Il capo della FIGC rifletteva se era il caso di rinviare l’ultimo turno d’andata di Serie A a causa della morte dell’ultrà di Varese e Inter, investito da un Van guidato da tifosi partenopei. Nulla di tutto questo, è lo stesso Gravina a dichiarare qual è il verdetto emesso dall’assemblea della FIGC: «Sabato si giocherà la 19esima giornata di Serie A».

Due gare a porte chiuse più la terza senza Curva Nord. Questo ha deciso il Giudice Sportivo in seguito ai fatti di Inter-Napoli dove la curva nerazzurra ha per due volte insultato Koulibaly con cori ed epiteti razzisti. I nerazzurri dovranno quindi giocare le partite contro Sassuolo e Bologna a porte chiuse, più la gara contro la Sampdoria senza Curva Nord.

Non è andata meglio al Napoli che dovrà fare a meno di Koulibaly e Lorenzo Insigne per due giornate dopo le espulsioni rimediate nel match di ieri sera. Vedremo se le due società presenteranno ricorso.


Loading...

DITE LA VOSTRA!