River-Boca:decisa la sede della finale


Sono arrivate nella tarda serata le decisioni della CONMEBOL riguardo gli accadimenti che hanno comportato il rinvio della finale di ritorno di Copa Libertadores tra River Plate e Boca Juniors.

Non è stato accolto il ricorso della squadra gialloblu, che chiedevano la vittoria a tavolino, ma è stato stabilito che la partita andrà riprogrammata. “Il Tribunale ha deciso di non prendere in considerazione la denuncia presentata dal Boca Juniors. Ordina al dipartimento competizioni della CONMEBOL di riprogrammare il match tra River Plate e Boca Juniors. Contro questa decisione è possibile presentare appello entro sette giorni dalla notifica ai diretti interessati di questa decisione”.

400.00 euro di multa e due partite a porte chiuse nel 2019 invece la sanzione comminata al River Plate. “La commissione disciplinare della CONMEBOL ha sancito di sanzionare il River Plate con due partite a porte chiuse da giocare nelle competizioni ufficiali CONMEBOL. Questa sanzione si applicherà a partire dal 2019. Al contempo viene emessa una multa di 400.000 dollari. Contro questa decisione si potrà presentare appello entro sette giorni dalla notifica”.


DITE LA VOSTRA!