33 mln di tifosi in Italia:la squadra più amata e la più detestata


Il nuovo sondaggio interattivo di Statista sul calcio europeo “European Football Benchmark” ha rivelato che la Juventus è nel compresso la squadra più amata, vanta il maggior numero di tifosi, ma è anche la seconda squadra più odiata d’Italia, subito dopo l’Inter.

Nel 2018 l’Italia si è confermata la patria del pallone: circa 34 milioni di italiani si dichiarano interessati al calcio e 33 milioni tifano per almeno una compagine di Serie A. Questi sono i dati relativi alla stagione corrente. 19 milioni di italiani, ovvero il 37% circa della popolazione adulta, si dichiarano accaniti tifosi che leggono articoli sul calcio e si informano più volte a settimana.

Tutti questi dati estratti dall’European Football Benchmark, il sondaggio condotto da Statista sui tifosi per analizzare le loro interazioni con squadre e sponsor. In questa ricerca esclusiva sono stati interpellati approssimativamente 15.000 appassionati di calcio dei cinque maggiori campionati nazionali europei.

Essere un tifoso significa anche esprimere posizioni e sentimenti polarizzati. Al primo posto a livello di simpatia troviamo la Juventus (il 49% degli intervistati ha dichiarato di simpatizzare per la compagine torinese), seguita da Napoli e Roma con il 37%. Altri club come il Milan (35%), la Fiorentina (34%), l’Inter (33%) e l’Atalanta (31%) seguono i primi della classe in questa speciale classifica.

La Juventus vanta inoltre anche la percentuale di gran lunga maggiore di tifosi con il 39%. All’altra estremità della scala, ovvero tra le squadre più odiate, troviamo invece l’Inter: il 40% degli intervistati ha affermato di odiare la compagine nerazzurro, più della Juventus (38%). A distanza seguono Milan (32%) e Napoli (30%).

Grande importanza nel rapporto tra i tifosi e la propria squadra rivestono l’immagine e gli attributi associati a ogni team. Il sondaggio European Football Benchmark dimostra che a ciascun club sono legate immagini e attributi unici ed esclusivi: per esempio l’Inter è stata definita “capace di emozionare” dal 50% dei supporter e “internazionale” dal 52%. Il Cagliari per gli intervistati è unclub “per famiglie” (39%) e con “forti radici locali” (38%), invece “ambiziosa” (59%) e “glamour” (50%) sono stati gli aggettivi più citati per la Juventus dai suoi tifosi. Infine, ben il 57% degli intervistati ha indicato nella “grande ricchezza di tradizione” la caratteristica principale del Torino.

Per quanto riguarda il “Derby d’Italia” tra Juventus e Inter si gioca anche livello di immagini e attributi. La Juventus viene indicata molto più spesso come “ambiziosa” (Juve: 59% – Inter: 34%), “glamour” (Juve: 50% – Inter: 34%), “ricca di tradizioni” (Juve: 44% – Inter: 47%), e “entusiasmante” (Juve: 35% – Inter: 33%). L’Inter trionfa per gli attributi “capace di emozionare” (Juve: 43% – Inter: 50%), “internazionale” (Juve: 42% – Inter: 52%).

Fonte calcio e finanza


Loading...

COMMENTA L'ARTICOLO