Il pensiero di un tifoso:”Stato d’animo?rassegnazione…”


La partita contro il Parma e’ la più evidente dimostrazione del Toro degli ultimi anni: INCOMPIUTO.
Proprio quando sembra che ci sia una speranza di avvicinarsi stabilmente ai piani alti, la stessa naufraga inesorabilmente e, come se fosse un copione già scritto, contro il più classico degli sparring partners (una squadra di basso livello che doveva venire a Torino a fare da vittima sacrificale).
Ciò che risulta evidente da questa partita sono certamente questi elementi:
– si è sentita terribilmente l’assenza di Meite, certamente la più bella sorpresa inaspettata di questo inizio stagione.
– il Gallo – risorto a Genova – e’ spesso troppo solo o mal supportato (soriano inesistente, gli altri troppo lontani e quando si è provata la mossa tatticamente corretta – affiancargli altra punta – il risultato non è cambiato visto il comprensibile stato imbarazzante di forma di Zaza).
– l’attenzione mostrata nel reparto difensivo – che si sta rivelando di ottimo livello – e’ naufragata davanti ai contropiedi letali di Gervinho e co.a nozze di fronte all’impalpabile diga difensiva granata.
– notizia più triste ma anch’essa già ampiamente preventiviabile ? Anche quest’anno l’Europa resterà una chimera. D’altronde, a parte le 4/5 a noi decisamente superiori, ci sono squadre come Lazio o Atalanta che dimostrano compattezza ma spt idea di gioco e qualità che noi ancora vediamo solo molto raramente (vedi Doria), in modo super discontinuo e solo a sprazzi durante la stessa partita (vedi Bologna).
Stato d’animo ?
Rassegnazione.


DITE LA VOSTRA!