Faccia a faccia tra i giocatori al Filadelfia,Sirigu chiede scusa


Molto il rammarico per la squadra di Mazzarri che si è fatta rimontare da 0-2 a 2-2 nella seconda frazione di gioco. Adesso i granata dovranno dimenticare subito il passo falso contro gli emiliani e preparare al meglio la prossima gara di campionato contro la Fiorentina in casa. Quella contro i Viola è una sfida che può rivelarsi importante dato che le due squadre sono molto vicine in classifica, ad un solo punto di distanza. Della sfida disputatasi al Dall’Ara di Bologna è tornato a parlare l’estremo difensore del Torino.

Faccia a faccia al Filadelfia tra i giocatori.Il Corriere di Torino riporta il retroscena del confronto tra i granata, con il portiere Sirigu che per primo ha preso la parola: “Il pari è colpa mia, ho sbagliato io e così è arrivato il 2-2 del Bologna”. I compagni lo hanno subito difeso: “A un certo punto abbiamo sbagliato tutti”.

L’incontro è avvenuto dalle 10 alle 11 di lunedì mattina ed è stato costruttivo e molto apprezzato da Walter Mazzarri. “Pensiamo subito alla Fiorentina, teniamo altissima la tensione, giochiamo come stiamo imparando a fare, ma aggiungiamo una concentrazione che duri 90 minuti più recupero”, è il pensiero di tutti.


loading...

COMMENTA L'ARTICOLO