Cairo punzecchia Zaza:”Deve fare di più…”


Cairo ha parlato bene di Mazzarri, che «ha schierato un buon Toro a Bergamo contro l’Atalanta, un Toro volitivo e voglioso di far bene» e ha ‘bacchettato’ Simone Zaza, uno degli acquisti estivi che non ha ancora reso al meglio: «Deve ritrovare la condizione fisica per darci quello che noi ci aspettiamo da lui, è per questo che lo abbiamo preso. Il giocatore di adesso non è ancora lo Zaza che io penso possa fare bene al Toro. Non conta quanto giochi ma come: in 7 minuti puoi fare anche 3 gol». Per Cairo il campionato è ancora lungo e c’è tutto il tempo per recuperare qualche punto perso «anche immeritatamente contro Udinese e Roma». Magari grazie a un Pariginiin più: «Mi ha fatto piacere vederlo in campo, è entrato bene, volitivo e voglioso. È con noi da sempre, credo che prima lo avesse cercato anche la Juventus ma noi lo abbiamo preso da ragazzino e abbiamo sempre detto di no a chi ce l’ha chiesto. Anche Djidji mi è piaciuto».


Loading...

COMMENTA L'ARTICOLO