Prestiti:la situazione in casa granata


La FIFA vuole limitare i prestiti: solamente 8 a stagione.

Il Torino ne ha 26, nonostante i tanti giocatori spediti lontani dalla casa base, sarebbero all’interno delle regole della FIFA. Perché tutti hanno giocato almeno una stagione nelle giovanili del Torino, rimanendo tesserati. Anche chi è arrivato da altre Primavera, come Butic.

SEI BIG – Da Boyé a Ljajic, passando per Gustafson, Niang, Avelar e Carlao.
Sono i nomi che il Toro ha deciso di “scartare” per abbassare il monte ingaggi, soprattutto il serbo e il francese.

PRESTITI: Carlao, Avelar, Gustafson, Ljajic, Niang, Boye.

UNDER 21 Bonifazi, Zaccagno, Cucchietti, Coppola, Buongiorno, Procopio, Giraudo, Sana, Oyewale, Carissoni, Segre, Oukhadda, Piccoli, Rossetti, Berardi, Butic, De Luca, Candellone.

UNDER 21 MA NON DEL VIVAIO Milinkovic-Savic, Buaka.


Advertisements

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.