Sirigu verso il rinnovo con il Toro

Salvatore Sirigu vuole rimanere al Torino

Secondo Tuttosport, l’estremo difensore italiano ex PSG rifiuterà l’eventuale chiamata per rimanere al Toro. Il portiere, che ha un ottimo rapporto con Ancelotti, vuole restare in granata e sono già iniziate le trattative per il prolungamento attualmente in scadenza nel 2019: possibile rinnovo fino al 2020 o fino al 2021.

Salvatore Sirigu o Bernd Leno: il Napoli sceglie. Il primo nome per il dopo Pepe Reina è il portiere tedesco Leno, di proprietà del Bayer Leverkusen, ma al momento non c’è ancora l’accordo tra le parti. L’intesa tra il portiere classe ’92 e il Napoli è già stata raggiunta ma non c’è ancora l’accordo tra i due club. Il Napoli proverà a trovare l’intesa con i tedeschi a 18 milioni di euro ma, secondo La Gazzetta dello Sport, se non si dovesse giungere a un accordo a breve, il Napoli virerebbe su Sirigu.

Il portiere del Torino conosce molto bene Carlo Ancelotti per aver lavorato insieme a lui nel PSG. L’estremo difensore italiano è gradito all’allenatore azzurro ma la prima scelta rimanere Bernd Leno. Il Napoli sta considerando l’idea di incontrare la dirigenza del Toro per parlare del futuro del portiere ex Palermo. La differenza principale tra i due portieri sta nell’età: Salvatore ha 31 anni, Bernd viaggia per i 26 ma anche nel costo: il Toro potrebbe cederlo per 6 milioni di euro e l’idea per il Napoli è allettante. A breve potrebbe anche porsi il problema per il dodicesimo: presto l’incontro con Sepe.

COMMENTA L'ARTICOLO