WM:”Ljajic ora ha capito cosa voglio”


Walter Mazzarri commenta la netta vittoria sul Cagliari.

“Avrei tenuto qualche gol per le partite precedente.Abbiamo cambiato modulo, nel primo tempo si è fatto fatica. Non giocavamo per niente la palla. Poi abbiamo cambiato nel secondo tempo, un trequartista e due punte, con Baselli e Ljajic abbiamo creato di più e fatto gol. Una volta sbloccato il risultato si è vista una squadra in grado di giocare senza paura. Anche contro la Fiorentina avevamo fatto tanti errori tecnici: probabilmente i risultati negativi, dal derby in poi, avevano portato un blocco psicologico”.

L’ingresso di Ljajic è stato decisivo? “Nei primi due-tre minuti della ripresa abbiamo fatto bene anche prima che entrasse Ljajic, con il Gallo che ha mancato il gol di poco, perchè abbiamo spostato in avanti Baselli. In generale è importante avere equilibrio e solidità, altrimenti le partite le perdi. Oggi questo è stato fatto e il risultato è arrivato”.

“Questa è la strada giusta, bisogna continuare come fatto nel secondo tempo. Non ci dimentichiamo che il Cagliari in casa aveva messo in difficoltà la Lazio. Nel secondo tempo si è giocato meglio e si è vinto”.

“Qualcuno vuole che giochino i giovani: poi però se non sono pronti il Toro perde e Mazzarri non ci capisce nulla. Adem ora ha capito quello che voglio. Con questo assetto possiamo sorreggere anche i giocatori di qualità. A me il 4-3-3 piace, in Inghilterra ho vinto tante partite. Ho trovato una squadra con tanti giocatori di qualità, ma se non corrono tutti insieme non possono coesistono. C’è voluto un po’ di tempo per trovare l’assetto e gli equilibri giusti, ora speriamo di averli trovati”.


CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Romagna, Ceppitelli, Castan; Faragò, Deiola (18’ st Ceter), Barella (43′ st Dessena), Padoin, Miangue; Sau (26′ st Han), Pavoletti. A disposizione: Rafael, Crosta, Andreolli, Cossu, Giannetti, Pisacane, Ionita, Lycogiannis, Caligara. Allenatore: Lopez.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Nkoulou (1’ st Bonifazi), Burdisso, Moretti; De Silvestri, Acquah (8’ st Ljajic), Rincon, Baselli, Ansaldi; Falque (32’ st Obi), Belotti. A disposizione: Coppola, Ichazo, Valdifiori, Berenguer, Edera, Barreca. Allenatore: Mazzarri.

MARCATORI: 16′ st Falque, 20’ st Ljajic, 34′ st Ansaldi, 43′ st Obi.

NOTE: Ammoniti: Ansaldi (T). Angoli: 7-5 per il Torino. Recupero: pt 1’, st 0’.

loading...

COMMENTA L'ARTICOLO