Oggi quella sedia l’alziamo noi-il commosso ricordo di un tifoso-


Il commosso pensiero di un tifoso per Emiliano Mondonico.

Oggi la alziamo noi
quella sedia maledetta contro il cielo.
Grazie Eroe Irrisolto e Ribelle della mia infanzia timida. Per le magíe delle tue gambine sghembe, per i trucchi dei secondi tempi all’ombra della tribuna, per il gol al 90° alla galleana e l’ombrello ai piacentini, per le polemiche coi vecchi tromboni e i servi ottusi del giornalismo di provincia.
Grazie per aver fatto sognare l’impossibile alla mia Cremona povera e per aver fatto rivivere la leggenda tremenda del mio Toro vero.
E in fondo é giusto, grazie anche per aver incendiato l’anima garibaldina del buon popolo bergamasco.
Resterai nei ricordi di un calcio che non c’é piú e di un mondo che poteva essere.
Ciao Grande Vecchio Cuore GrigioRossoViolaNeroAzzurroGranata ❤
Que Viva Emiliano!

loading...

COMMENTA L'ARTICOLO