Nasce oggi Valentino Mazzola,il Capitano dei Capitani

Valentino Mazzola (Cassano d’Adda, 26 gennaio 1919 – Torino, 4 maggio 1949) non era solo il capitano, ma il vero simbolo del Grande Torino.

Al Toro dal 1942 al 1949:175 presenze e 102 gol,5 Scudetti 1 Coppa Italia,12 presenze e 4 gol con la maglia azzurra

L’ultima presenza in Campionato di Valentino Mazzola con il Toro è datata 24 aprile 1949 (Bari – Torino 1-1), dove segna anche il suo ultimo gol in maglia granata. Il resto è storia: il 4 maggio 1949 l’aereo che riporta il mitico Toro a casa dopo l’amichevole in Portogallo si schianta sulla collina di Superga, stroncando delle giovani vite e infrangendo il sogno di milioni di tifosi. Valentino avrebbe potuto dare ancora tanto al calcio e alla vita, ma in trent’anni di esistenza è riuscito comunque a lasciare un ricordo indelebile nei cuori di milioni di tifosi. Schivo nella vita, esplosivo in campo, rimane per tutti un esempio e un campione indimenticabile.

«Ancora adesso, se debbo pensare al calciatore più utile ad una squadra, a quello da ingaggiare assolutamente, non penso a Pelé, a Di Stefano, a Cruijff, a Platini, a Maradona: o meglio, penso anche a loro, ma dopo avere pensato a Mazzola» (Giampiero Boniperti)

Advertisements
Share