Mazzarri:”Non mi sono piaciute tante cose”

Mazzarri ai microfoni della Rai analizza la partita:”Anche contro il Bologna non ci siamo esaltati, sappiamo che c’è da lavorare tanto. Complimenti al Sassuolo, anche per la sportività, oltre che per la grande gara. Abbiamo avuto le nostre occasioni, non mi sono piaciute tante cose ma poi lo dirò ai ragazzi a mente serena. Siamo partiti benino, ma abbiamo fatto poco. C’è da crescere, un punto a Sassuolo va accettato. Credo che il risultato sia giusto”.

Ljajic? E’ tornato dall’infortunio quando sono arrivato io. Potevo rischiarlo col Bologna, ma non c’è stato bisogno. Oggi ho cercato di dare continuità alle scelte della scorsa volta”.

Advertisements

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.