Categorie: Torinofc

“Niang è in ripresa e Belotti me lo tengo stretto”


“Niang? L’ho visto bene, secondo me è in ripresa. Per lui è importante stare bene fisicamente, ci ho parlato a fine partita e mi ha detto che si sente meglio. Diamogli ancora un po’ di tempo, presto vedremo il vero Niang, un giocatore in grado di fare la differenza. Belotti? E’ un nostro giocatore, è molto importante, non è ancora al 100% fisicamente e mi aspetto ancora tanto da lui. Me lo voglio tenere stretto. Milan? E’ una buona squadra, ha ottimi giocatori. Probabilmente vive un momento non facilissimo, non è facile giocare in momenti in cui uno stadio come San Siro fischia calciatori importanti come Kalinic. Le attese erano elevate quindi ci può stare un momento di malumore, ma credo che il Milan sia una grande squadra. Mihajlovic? E’ il nostro allenatore e va bene così, ho visto una squadra giocare da squadra. Secondo me questi punti a San Siro sono buoni, ne mancano alcuni in casa però certe partite magari vanno in direzioni che non vorresti. Siamo lì e siamo in posizione per fare meglio. Europa League? Ci siamo, non vedo problemi particolari, c’è tutta la possibilità di fare passi avanti. Presidente di Lega? Non credo che domani sia il giorno dell’elezione di Presidente e Amministratore delegato. Verranno presentati alcuni candidati potenziali e poi l’assemblea si farà un’idea, ma la giornata di domani è solo interlocutoria”.

Advertisements
Share